Come diventare un programmatore: la guida definitiva

Il processo per diventare programmatore è lungo, stimolante ma gratificante. Può anche essere divertente se fatto bene!


Come diventare un programmatore

Sappiamo tutti che l’apprendimento della programmazione richiede un duro lavoro. Il problema è che molte guide su come diventare un programmatore cercano di intimidire i lettori. Oppure suggeriscono loro di iscriversi a programmi costosi nella loro università locale. Ma non è quello che vogliamo.

Vogliamo dirti come puoi affinare le tue capacità di programmazione senza spendere molto! Quindi, vediamo come diventare un programmatore di computer a un prezzo ragionevole.

10 semplici passaggi per diventare un programmatore esperto

Abbiamo coperto tutto ciò che devi sapere su come diventare un programmatore. Esamineremo in dettaglio tutte le basi in modo da non avere problemi! Vediamo i dieci semplici passaggi di questo viaggio gratificante!

1. Crea un obiettivo e seguilo rigorosamente

Naturalmente, il primo passo è essere sicuri al cento per cento di diventare un programmatore. Quindi, prima di iniziare, pensa a tutto e impegnati a fondo. Sappi che la curva di apprendimento sarà difficile e potresti trovare difficili le prime lezioni.

Tuttavia, una volta apprese le nozioni di base, troverai la programmazione abbastanza divertente. In effetti, diventa più facile da allora in poi. Inizia esaminando i materiali disponibili. Se lo trovi interessante e sei sicuro di non rinunciarvi presto, allora esaminalo seriamente.

2. Scegli il tuo linguaggio di programmazione

Il prossimo passo è scegliere il linguaggio di programmazione ideale che desideri imparare. Questa è probabilmente la decisione più difficile e devi considerare tutti gli aspetti prima di sceglierne uno. Alcune opzioni popolari al giorno d’oggi includono JavaScript, Ruby on Rails, Python e Java. Mentre ci sono numerose opzioni, la chiave non deve essere sopraffatta.

Puoi iniziare concentrandoti su una lingua. Non iniziare imparando due o più dall’inizio. Una volta che hai una solida presa su uno di essi, puoi passare a un altro.

Ricorda, devi essere paziente. Devi imparare tutti i fondamenti senza saltare nulla. Ti consigliamo di iniziare con Ruby on Rails. Non solo è efficiente, ma è anche più semplice di poche altre lingue. Inoltre, poiché è open source, è disponibile una vasta comunità di sviluppatori. Quindi, puoi accedere a molte risorse gratuitamente.

3. Esercitati il ​​più possibile

Il prossimo passo per diventare programmatore è esercitarsi. Indipendentemente dalla lingua selezionata, solo praticarla ti aiuterà ad imparare. Non ci sono scorciatoie. Fissare un lasso di tempo per allenarsi ogni giorno. È necessario continuare a provare codici diversi, qualunque cosa accada. Se non capisci una determinata parte, consulta le guide o i tutorial disponibili online.

Non è così difficile come sembra. Secondo gli esperti, gli studenti possono impiegare dai quattro ai dieci mesi per imparare una lingua. Quindi, inizia a praticare!

4. Informazioni sugli strumenti di programmazione & Diventa un professionista

Trovare lo strumento migliore con cui ti trovi completamente a tuo agio può aiutarti molto nella tua vita pratica. Ad esempio, Codecademy è un’ottima piattaforma di risorse gratuite. Devi solo digitare un browser e verrai valutato in base al tuo rendimento. Ma non è quello che fa davvero un programmatore.

Puoi utilizzare queste risorse gratuite per imparare. Tuttavia, è necessario utilizzare gli strumenti utilizzati dai programmatori per esercitarsi. Alcune ottime scelte per Ruby on Rails includono Opal, Breakman, Bullet, Hobo e Pry. Nel frattempo, per PHP, alcuni strumenti ideali sono Netbeans, Eclipse e PHPStorm. Troverai numerosi video tutorial in rete con i quali puoi imparare come utilizzare questi strumenti in modo efficace.

5. Scopri come leggere il codice

Molte persone tendono a saltare questo passaggio. Tuttavia, un buon programmatore può leggere il codice esistente e quindi modificarlo di conseguenza. Dopo aver letto il codice, puoi capire come funziona il programma. Ciò velocizza anche il processo di apprendimento. È possibile utilizzare documentazione come GitHub per ottenere il codice esistente e quindi eseguirne il debug per sapere come viene eseguito. Seleziona solo uno e fatti strada attraverso ogni riga. Una volta che sei esperto in esso, puoi scrivere il codice da solo.

6. Diventa parte di una comunità

Una parte essenziale di come diventare un programmatore è entrare a far parte di una comunità. In effetti, sceglierne uno può rivelarsi ottimo per te. Come parte di una comunità, ottieni la spinta necessaria per riuscire in questo arduo viaggio. Inoltre, lavorare in gruppo rende il processo di apprendimento abbastanza indolore.

Se sei bloccato su un problema, puoi facilmente chiedere aiuto. Mentre i gruppi di persona sono fantastici, non sono sempre disponibili. Quindi, prova a rimanere fedele alle community online in cui il supporto è disponibile 24/7. Per iniziare, puoi optare per la comunità Reddit, StackTranslate.it e The DEV. Tutti questi hanno una gamma di programmatori che vanno dai principianti agli esperti.

7. Usa i tuoi progetti & Costruiscili

Mentre guardare tutorial o video è divertente, farlo non sarà affatto positivo. Pertanto, il prossimo passo dovrebbe essere quello di usare le tue abilità acquisite per costruire un progetto. Prima di unirti a un gruppo, prova prima un progetto solista. Dopo aver realizzato alcuni programmi di successo, unisciti a un gruppo per lavorare insieme sulle attività.

8. Lavora sui tuoi tempi

Anche se è bello poter costruire progetti tu stesso, se ti ci vuole parecchio tempo per completare un progetto, allora devi perfezionare le tue abilità. Per fare carriera con le tue capacità di programmazione informatica, devi essere altamente produttivo. Farai parte di numerosi progetti e mantenere tutti insieme può essere difficile se sei lento. Quindi, il prossimo passo è renderti più veloce.

9. Impara altre lingue

Dopo aver imparato una lingua, inizia a lavorare sulle altre. Solo attenersi a uno non sarà sufficiente. In effetti, diventare un esperto in più di una lingua può offrirti enormi opportunità. Anche se richiede molto lavoro, può essere estremamente vantaggioso per il tuo futuro!

10. Avere la propria rete professionale

Costruire progetti o far parte di una comunità aiuta a espandere la tua rete. Molte persone desiderano imparare la programmazione perché vogliono cambiare carriera.

Che si tratti di una carriera consolidata o di un libero professionista, la creazione di una rete garantisce il successo delle tue capacità. In effetti, la maggior parte dei nuovi programmatori vengono assunti in questo modo. Puoi offrirti volontario in occasione di eventi, partecipare a incontri o persino creare un blog. Questi modi sono ideali per spargere la voce sul mercato della programmazione.

Esistono alcuni linguaggi di programmazione che devo imparare?

Se hai appena iniziato a scrivere codice, ti starai chiedendo quale linguaggio di programmazione sia il migliore da imparare. Oppure potresti essere un veterano della programmazione che cerca di provare una nuova lingua.

Quindi, come puoi decidere quale vuoi imparare? Durante la tua carriera imparerai molti linguaggi di programmazione. Tuttavia, è meglio dare la priorità a uno pensando ai progetti che si desidera realizzare per primi. Ecco come puoi decidere:

Punti chiave

Scegliere una lingua da imparare spesso sembra la decisione finale con cui rimarrai bloccato a lungo. Tuttavia, non è affatto così. Pur sentendo che questo è normale, ricorda che molti sviluppatori esperti sono competenti in molte lingue diverse.

Mentre un programma potrebbe richiedere Ruby, un altro potrebbe aver bisogno di C ++. Quindi, indipendentemente dalla lingua, si inizia con, non sarà l’ultimo. Dal momento che gli sviluppatori sono studenti per tutta la vita, dovrai familiarizzare con più di un linguaggio di programmazione durante la tua carriera.

Le lingue sono spesso simili

Naturalmente, ogni lingua ha regole e sintassi diverse ed è progettata per affrontare alcuni problemi. La cosa buona è che tutti condividono anche alcuni concetti e somiglianze. Quindi, quando apprendi una lingua, la successiva diventa molto più semplice da imparare poiché avrai le basi.

Famosi linguaggi di programmazione

Troverai molte opportunità di lavoro una volta imparate alcune di queste. La tua posizione è un altro fattore importante nel determinare quale scegliere. Ad esempio, se ti trovi in ​​una piccola città in cui solo un paio di aziende tecnologiche, il C ++ sarà il più utile per te.

Alcuni sviluppatori e freelance remoti optano anche per la specializzazione in lingue meno diffuse. Quindi, fanno bene come esperti in una lingua che molti altri non conoscono. Tuttavia, come principiante, è meglio iniziare con un linguaggio di programmazione tradizionale.

In termini di opportunità di lavoro, è necessario considerare le prospettive future della lingua prescelta. Ad esempio, Objective-C potrebbe non essere la migliore idea poiché più sviluppatori iOS stanno optando per Swift, qualcosa su cui Apple sta investendo.

Certo, è difficile determinare quale è in aumento e quale diventerà presto obsoleto. Pertanto, è meglio rimanere informati, prestare attenzione e ricercare. Visita i siti di ricerca di lavoro per conoscere le lingue in cui stanno entrando i giganti della tecnologia.

Quale tecnologia ti interessa?

Prima di decidere una lingua da scegliere, pensa anche alla tecnologia che ti interessa di più. Selezionare la tecnologia per prima cosa rende molto più semplice la scelta di una lingua. Quindi, se vuoi creare app per MacOS o iOS, dovresti iniziare con l’apprendimento di Swift. Allo stesso modo, per creare app Android, dovresti iniziare a imparare Java che è la lingua ufficiale di sviluppo Android.

Inoltre, per lo sviluppo di giochi, è meglio imparare le lingue basate su C. Tutto ciò è la prova che è meglio scegliere una lingua tenendo presente ciò che ti interessa. Inoltre, l’entusiasmo per la tecnologia ti aiuta anche a superare i momenti difficili durante la curva di apprendimento.

I nostri famosi linguaggi di programmazione consigliati nel 2019

Famosi linguaggi di programmazione

JavaScript

Dal momento che è già integrato nei browser Web, questo richiede l’installazione minima per iniziare. Inoltre, la sua sintassi è relativamente semplice. Imparare JavaScript è essenziale se vuoi creare cose incredibilmente interattive per i browser web.

Pitone

Python è famoso per le sue grandi capacità nonostante la sua semplicità. Non c’è troppa rigidità nella sintassi e anche il codice è facile da leggere. Quindi, per iniziare con Linux, questa è la lingua da imparare.

Giava

Questo è sicuramente uno dei linguaggi di programmazione più famosi. Inoltre, applica principi orientati agli oggetti che vengono spesso utilizzati in linguaggi moderni come Python, C ++ e PHP. È anche usato per vari scopi ed è veramente un linguaggio pratico.

C

Il linguaggio di programmazione più popolare e ampiamente utilizzato è C. È un linguaggio a livello di macchina che costituisce la base di Linux. Con C, puoi imparare come un determinato programma interagisce con l’hardware. Puoi anche imparare i fondamenti di programmazione al livello più basso. Tuttavia, la codifica in C è piuttosto rigorosa e ha anche una curva di apprendimento piuttosto ripida. Quindi, mentre imparerai come programmare in modo efficiente, ci vorrà del tempo per imparare abbastanza di C per programmare qualcosa di utile.

Suggerimenti utili per il tuo viaggio di programmazione

Ora che sai come diventare un programmatore, i seguenti sono suggerimenti che possono aiutarti lungo la strada:

Codice quando puoi

Mentre l’apprendimento di più di una lingua ha i suoi vantaggi, ha anche degli svantaggi. Se smetti di scrivere codice dopo aver appreso una lingua, il tuo duro lavoro non sarà di alcuna utilità. Quindi, devi esercitare le tue abilità quando ne hai la possibilità.

Prova a sfidare te stesso

Non puoi diventare un esperto se non ti impegni di tanto in tanto. Spingere te stesso è un modo ideale per padroneggiare le tue nuove abilità acquisite in breve tempo.

Contribuisci a qualcosa alle community

Ci sono molte comunità open source là fuori. Contribuire a qualcosa ci può essere una pietra miliare significativa. Questo aiuta a migliorare le tue capacità di programmazione e ti rende parte di una comunità più grande.

Fai squadra con i programmatori

La collaborazione con programmatori esperti è anche un altro grande trucco per diventare un esperto. Dal momento che hanno più conoscenze, possono guidarti bene.

Realizza la tua specialità

Ogni programmatore non è competente in tutte le lingue che conosci. In effetti, la maggior parte delle persone è la migliore in solo un paio di lingue. Quindi, conoscere la tua specialità ti sarà di grande beneficio quando si tratta di progetti di gruppo.

Rimani aggiornato

Rimanere aggiornati con gli ultimi sviluppi è essenziale. Fai ricerche approfondite o leggi libri per imparare nuovi trucchi di programmazione. Poiché la tecnologia cambia rapidamente, rimanere aggiornati sarà estremamente vantaggioso.

Sezione FAQ

Quanto tempo è necessario per diventare un programmatore?

In generale, ci vogliono due anni per gli studenti con una laurea per completare il loro master in programmazione informatica. Il programma del master introduce argomenti più complessi rispetto a quelli trattati nei programmi di laurea o associati.

Quali titoli di studio sono necessari per diventare programmatore?

La maggior parte dei datori di lavoro richiede ai programmatori di avere una laurea. Il grado potrebbe essere per settori come i sistemi di informazione, matematica e informatica. Tuttavia, ci sono alcuni lavori che richiedono un master.

È necessario avere una laurea per un lavoro di programmazione?

Mentre molti programmatori di computer hanno una laurea, alcuni datori di lavoro assumono dipendenti con una laurea associata. Inoltre, se vuoi diventare un architetto di rete, avrai bisogno di una laurea in informatica.

Qual è lo stipendio di un programmatore entry-level?

Lo stipendio medio annuo per i programmatori entry-level arriva fino a $ 80.500 e fino a $ 20.000. Attualmente, la maggior parte degli stipendi per programmatori entry-level negli Stati Uniti varia da $ 35.000 a $ 62.500.

Pensieri finali

Una volta che sei un abile programmatore, il mondo della tecnologia ti apprezzerà sicuramente. La verità è; la domanda di un programmatore esperto non rallenterà almeno nel prossimo futuro.

Quindi, è possibile per te affinare le tue abilità e costruire una grande carriera. In definitiva, se desideri avere successo, assicurati di seguire attentamente la nostra guida!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map