5 tipi di blog da creare per entrate di marketing di affiliazione

Il marketing di affiliazione è uno dei principali modi in cui i blogger guadagnano denaro tramite blog. Può consentirti di costruire una fonte di reddito sana e sostenibile per il resto dei tuoi giorni.


Allo stesso tempo, come qualsiasi altro business online, il marketing di affiliazione non è un letto di rose. Richiede molto lavoro, attenzione e una strategia costantemente rinnovata.

Esistono diversi tipi di blog che è possibile creare oggi. Ma se vuoi sperimentare il livello di successo che ti tiene eccitato nel business, dovresti considerare di creare uno o più dei tipi che voglio discutere con te in questo post.

In primo luogo, cos’è il marketing di affiliazione?

È semplicemente un modo per guadagnare online senza possedere un prodotto. Cosa succede se promuovi prodotti / servizi creati e pubblicati da altre società. Ogni volta che generi una vendita tramite il tuo URL di tracciamento (chiamato link di affiliazione), ti viene pagata una commissione.

Le commissioni e la quantità di denaro che guadagni dipendono in gran parte da diversi fattori. Ma per una rapida comprensione, facciamo un semplice esempio.

Se ti iscrivi e promuovi un’offerta di web hosting che ti paga $ 70 di provvigione per vendita e generi 10 vendite al mese, il che significa che i tuoi guadagni da quel singolo prodotto sono $ 700.

Ogni mese, la società riassumerà tutto ciò che hai guadagnato e te lo invierà come i tuoi guadagni affiliati mensili. Se promuovi prodotti diversi e guadagni quelle commissioni, il tuo reddito mensile potrebbe accumularsi in qualcosa che valga la pena dipendere.

Più avanti in questo articolo, ti darò alcuni bellissimi suggerimenti per costruire una redditizia attività di marketing di affiliazione per entrate consistenti e in crescita nel blog.

Quali sono i diversi blog di marketing di affiliazione che puoi creare?

Le persone costruiscono diversi tipi di blog. Ma alcuni hanno più potere di generare reddito di affiliazione rispetto ad altri. Ecco 5 tipi di siti Web che puoi creare e monetizzare con Affiliate Marketing.

1) Blog personale

Questo è uno dei tipi di blog che può davvero aprire le porte delle entrate del marketing di affiliazione. Un blog personale è semplicemente il tuo blog in cui condividi contenuti personali. È praticamente tutto ciò che pensi.

Trasformalo nel tuo marchio e un blog di riferimento per la tua community, per un po ‘di ispirazione e conoscenza sulle cose che copri regolarmente. Ho un blog personale su cui tratterò SEO, Suggerimenti per i blog, WordPress, Suggerimenti per le aziende, Content Marketing e Guadagni online. I miei lettori sanno cosa aspettarsi da me in qualsiasi momento.

Man mano che pubblichi costantemente contenuti, costruisci il tuo mercato, puoi iniziare ad applicare le tecniche esposte in questo post del blog, leggere di più sull’attività, acquistare corsi e aumentare le tue entrate.

2) Blog di recensione del prodotto

Questo è un grande generatore di reddito ma ha molto lavoro se vuoi distinguerti. Non hai intenzione di lanciare un testo su un prodotto. Stai andando a scavare più a fondo in qualsiasi prodotto e farai emergere informazioni imparziali che guideranno i tuoi lettori a prendere una decisione informata.

Monetizzare un sito di recensioni con Affiliate Marketing è semplice. Tutto quello che devi fare è iscriverti ai programmi di affiliazione dei prodotti esaminati e collegarli ai tuoi link di affiliazione. Qualsiasi vendita generata dovrebbe accreditare commissioni sul tuo account.

3) Blog di nicchia

I blog di nicchia sono blog con contenuti focalizzati su un settore specifico o una sezione del settore. Un buon esempio potrebbe essere un blog che è unicamente materiale WordPress. Un altro esempio potrebbe essere un blog ordinato sul Web Hosting.

Avevo un blog di nicchia che ho creato in passato su Combat Knives. Era tutto su questi coltelli e questo ha attirato un enorme numero di lettori dagli utenti di questo strumento.

Costruire e classificare un blog di nicchia nei motori di ricerca genera un sacco di entrate affiliate. Il mio è stato creato per la piattaforma di affiliazione di Amazon. Ma puoi davvero espandere questo per coprire più piattaforme e più prodotti a seconda della nicchia che scegli.

4) Confronto del prodotto

Questo è molto più simile a un sito di recensioni, ma si concentra piuttosto su come i prodotti sono diversi. Ogni articolo su questo sito confronta due o più prodotti in forma tabellare o semplicemente in un semplice testo

Come in altri siti affiliati, si collega a questi prodotti sui collegamenti affiliati. Dai un’occhiata a questo post di confronto di web hosting.

5) Siti di codici coupon / sconti

I codici sconto sono modi per le persone di risparmiare denaro online. È un dato di fatto, non compro nulla su Internet senza provare a scoprire se esiste un codice coupon per una riduzione.

Crea un blog in cui pubblichi codici promozionali su prodotti diversi e guadagni commissioni ogni volta che aiuti qualcuno a risparmiare.

Secondo il coupon Intelligence Report, il 90% dei consumatori utilizza i coupon in qualche modo. Milioni di acquirenti online utilizzano coupon per risparmiare. La creazione di un sito coupon dedicato non solo apre un enorme canale di entrate, ma ti consente di attingere a una domanda sempre crescente.

Cosa ti serve per un blog di marketing di affiliazione di successo?

Bloggare per guadagnare con il marketing di affiliazione è una faccenda seria e un paio di cose devono essere messe in atto correttamente. Ma voglio menzionarne due perché sono fondamentali per il tuo successo nel settore:

1. Gli strumenti giusti

Avrai bisogno degli strumenti giusti. Fondamentalmente, hai bisogno di un servizio di web hosting affidabile. Un hosting scadente determinerà sicuramente tempi di inattività. Questi sono momenti in cui il sito Web della tua attività non è disponibile online.

Ogni minuto in cui il tuo sito Web è offline potrebbe comportare una perdita enorme per la tua attività. Ecco perché non devi compromettere quest’area della tua attività.

Ecco alcune società di web hosting che dovresti prendere in considerazione quest’anno. Sono noti per la loro stabilità, prestazioni e convenienza.

2. Le giuste piattaforme di marketing di affiliazione

Uno dei problemi che gli avviatori di Affiliate Marketing devono affrontare è la possibilità di scegliere i prodotti giusti dalle piattaforme giuste. Probabilmente hai letto di promuovere solo prodotti destinati al tuo pubblico. È perfettamente corretto. Ma dove trovi quei prodotti e cosa cerchi?

Il mio amico Nico Prins ha pubblicato 6 strumenti di marketing di affiliazione per potenziare la tua crescita. voi puoi controllare il post qui. Si tratta fondamentalmente delle piattaforme di marketing di affiliazione per cui iscriversi e scegliere prodotti da promuovere.

Ecco un altro elenco di piattaforme per iscriverti a più prodotti per promuovere e guadagnare commissioni.

Ecco alcuni suggerimenti da guidare nella scelta di un prodotto mirato da promuovere sul tuo blog:

  1. Assicurati che la compagnia sia regolare nel pagare le commissioni.
  2. Prestare attenzione ai tassi di conversione delle pagine di vendita e di pagamento.
  3. Una cosa da considerare sono i rimborsi. Se il prodotto riceve molti rimborsi, pensaci due volte che perderai denaro.
  4. L’importo guadagnato in commissioni. Maggiore è la percentuale, meglio è.

Come aumentare le commissioni per entrate a lungo termine?

Puoi effettivamente costruire una fonte di reddito a lungo termine con Affiliate Marketing. Ma devi elaborare strategie di lavoro per costruire una fonte di reddito sostenibile.

Ci sono due cose su cui voglio raccomandarti di concentrarti in modo che il tuo flusso di reddito non subisca rotture:

1. Promuovere prodotti di pagamento ricorrenti

Questo è di gran lunga il modo migliore per costruire un’attività di marketing di affiliazione sostenibile a lungo termine. In questa struttura di commissioni, generi la vendita una volta sola e guadagni commissioni ancora e ancora.

Come funziona…

Promuovi una piattaforma di abbonamento. Ogni volta che generi una vendita, ti viene pagata una commissione. Man mano che i tuoi referral continuano a rinnovare le quote associative, ricevi le tue commissioni fintanto che sono membri pagati.

Se si effettuano 30 vendite / referral su un sito di abbonamento pagato, ciò significa che ogni mese, si verrà pagati dai pagamenti di rinnovo delle 30 vendite.

Se i tuoi membri segnalati, tuttavia, annullano la loro iscrizione, smetti di essere pagato dalla piattaforma. Pertanto, dovresti concentrarti sui prodotti richiesti per ridurre al minimo il tasso di cancellazione dell’account.

2. Ottimizza per SEO

Non prestare attenzione e ottimizzare il tuo sito web di marketing di affiliazione per il traffico dei motori di ricerca è un grosso errore. SEO significa semplicemente Search Engine Optimization. Questo è un argomento complesso del tutto.

Si tratta di tutto ciò che fai per mostrare il tuo sito nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca dopo aver effettuato una ricerca. Il traffico SEO è più mirato perché i motori di ricerca forniscono i risultati più accurati alle ricerche degli utenti.

Questi sono alcuni articoli SEO che potresti voler iniziare. Potresti anche voler dare un’occhiata questo post sul blog SEO sul mio blog per ulteriori informazioni sui suggerimenti SEO.

Ma per risultati più rapidi e maggiori conoscenze, potresti voler acquistare alcuni corsi SEO online.

Credo con queste informazioni, sei in grado di creare un blog di marketing di affiliazione che fa soldi giorno dopo giorno

Biografia dell’autore:

Enstine Muki è un esperto certificato di criptovaluta e blogger a tempo pieno. Dai un’occhiata a uno dei suoi post di blog più letti dove condivide 15 modi diversi in cui i blogger fanno soldi con i blog.

Leggi anche,

  • 10 motivi per cui non sei un blogger di successo (e come essere!)
  • 5 modi infallibili per incrementare le vendite dei tuoi prodotti affiliati nel 2020
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map